Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Andare in basso

Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Gregor il Gio Ott 09, 2008 8:59 am

Anche oggi, Giovedì 9 Ottobre 2008 mi sono svegliato prestissimo.
Tazza di caffè nero e fumante, sigaretta accesa e via al primo masochistico rito giornaliero.
Rassegna stampa su RAI NEW 24 - Rassegna stampa su SKY-TV- TG SKY - TG RAI NEW 24 - TG5 PRIMAPAGINA.
Il buonumore iniziale è finito sotto i piedi. Tutto come da copione, ma si sa, oggi essere sempre informati è essenziale.
Unica notizia positiva (fino a che ora?) l'ha data Alessandro Libri dalla borsa di Tokio annunciando un'apertura al rialzo per i listini asiatici.
Ciao amici! BUONGIORNO A TUTTI QUANTI!
Pensavo proprio a voi mentre ascoltavo la TV, pensavo al nostro Forum e all'allegria con la quale quotidianamente ci si ritrova, così distante dai travagli quotidiani del mondo (che poi ognuno di noi abbia i suoi di travagli, è cosa ssolutamente normale e auspicabile).
Su dunque!! Oggi è una bellissima giornata e vi aspetto numerosi e spumeggianti. bounce bounce bounce bounce
sunny sunny sunny sunny sunny sunny sunny
Ciao a tutti!

Ah dimenticavo! Alla lista manca anche: ISTRUZIONI PER L'USO della bravissima Manuale Falcetti.


Ultima modifica di Gregor il Gio Ott 09, 2008 10:06 am, modificato 1 volta (Motivazione : Completamento della lista delle fonti giornalistiche.)

Gregor

Numero di messaggi : 1081
Età : 67
Località : Un angolo di Paradiso... Il Mio...
Data d'iscrizione : 31.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Ospite il Gio Ott 09, 2008 9:41 am

Buongiorno a tutti.
Il caffè è in arrivo...
E la bellissima giornata? Speriamo... anzi no... arriverà. Qui ci vuole un po' di ottimismo! sunny

Ma dimmi Greg, come fai ad essere così di prima mattina?
Sarà l'età (la mia).... ma io appena sveglia sono così rincogl....ta Sleep Sleep Sleep
Che sia l'effetto "ghiro" ?

flower

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Anatas il Gio Ott 09, 2008 10:00 am

Ciao Greg, hai perfettamente ragione... la depressione finanziaria ed ecoonmica si trasmette dai media alla gente e la paura e la sfiducia dilagano....
Meglio qui sul forum.
"nessuno tra gli italiani perderà un euro"
Parola del Presidente del Consiglio!
avatar
Anatas
Admin

Numero di messaggi : 431
Età : 38
Località : Gravina in Puglia
Data d'iscrizione : 29.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo: Casualità

http://www.theemptydream.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Gregor il Gio Ott 09, 2008 10:09 am

Anatas ha scritto:Ciao Greg, hai perfettamente ragione... la depressione finanziaria ed ecoonmica si trasmette dai media alla gente e la paura e la sfiducia dilagano....
Meglio qui sul forum.
"nessuno tra gli italiani perderà un euro"
Parola del Presidente del Consiglio!

Ma tu ci credi veramente? farao farao farao

Gregor

Numero di messaggi : 1081
Età : 67
Località : Un angolo di Paradiso... Il Mio...
Data d'iscrizione : 31.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Gregor il Gio Ott 09, 2008 10:13 am

Angela ha scritto:Buongiorno a tutti.
Il caffè è in arrivo...
E la bellissima giornata? Speriamo... anzi no... arriverà. Qui ci vuole un po' di ottimismo! sunny

Ma dimmi Greg, come fai ad essere così di prima mattina?
Sarà l'età (la mia).... ma io appena sveglia sono così rincogl....ta Sleep Sleep Sleep
Che sia l'effetto "ghiro" ?

flower

Si! Temo che sia proprio l'età, ma non la tua carissima.
Alla tua età dormivo anche in acqua, ma poi "crescendo"..... SIGH!!! Sad Sad Sad

Ciauuuuuuuu!!! cheers cheers cheers

Gregor

Numero di messaggi : 1081
Età : 67
Località : Un angolo di Paradiso... Il Mio...
Data d'iscrizione : 31.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Anatas il Gio Ott 09, 2008 10:29 am

Gregor ha scritto:
Anatas ha scritto:Ciao Greg, hai perfettamente ragione... la depressione finanziaria ed ecoonmica si trasmette dai media alla gente e la paura e la sfiducia dilagano....
Meglio qui sul forum.
"nessuno tra gli italiani perderà un euro"
Parola del Presidente del Consiglio!

Ma tu ci credi veramente? farao farao farao
chi ha investitoin c/c non h anulla da temere a meno che i suoi investimentisnon superiono i 130milioni di euro, credo (0 103 mln non ricordo) che sono garantiti dal fondo interbancario nazionale; gli investimenti rischiosi sono quelli effettuati su azioni obbligazioni e un po' meno qwuelli su fondi comuni. I fondi pensione no.
Tutti gli investimenti e le operazioni effettuate sui derivati sono mortali. E l'effetto si è già visto con una mazzata,se non erro, del 45% su di essi. Il resto arriverà.
Chi ha investito in titoli di stato (piccoli risparmiatori) in depositi, c7C, fondi pensioni e alcuni fondi comuni ha poco da temeenre. questo perchè le nostre banche non hanno un sistema di deregolamentazione come quello statunitense, o meglio, la deregulation bancaria si è sempre cercata di attuare e la si è attuata ma mai come la si è prefissa. Le nostre banche sono molto paraculiste e poco concorrenziali e, perchè no, molto usarie. Da questo punto di vista sono loro per prima che rischiano e avendo paura di rischiare sono le prime che, in u mercato oligopolistico, com'è quello bancario, non falliranno o, cmq, perderanno molto ma molot poco rispetto a quanto avrebbero potuto poerdere se il nostro mercato bancario fosse stato davvero deregolamentarizzato e pienamente libero e concorrenziale.
Non so se mi sono spiegato.
E' di poco fa la notizia che i tassi di interese sono stati tagliati ma non si è visto alcun cenno sull'EURIBOR che continua a salire, sfortunatamente. Qui c' ancora in gioco la fiducia che gli oepratori nutrono nel sistema bancario e nel sitema finanziario in generale.
ma questo è un discorsopiù amio. L'Euribor rapprsenta il tasso praticato dai paesi dell'euro area per le operazioni con durata da 1 a 12 mesi tra le banche primarie. Come fonti alternative di finanziamento overnight il Libor (che è il tasso di interesse relativo al mercato degli eurodollari, prettamente quello britannico, calcolato come media dei migliori tassi di interesse ai quali le banche prmarie offrono depositi in eurodollari da 3 a 6 mesi ad altre banche primarie presentiu sulla piazza di londra; è utilizzato dalla maggior parte delle banche come parametro di riferimento per le operazioni denminate in valuta diversa dall'euro) e l'euribor tendono ad essere strettamente correlati.
Noi corriamo meno rischi poichè i nostri tassi di finanziamento dell'eurosistema (i tax di finazniamento dei depositi bancari e della riserva obbligatoria) sono legati all'Eruribor e non al Libor, quindi anche una caduta del dollaro avrà uno scarso impatto sulla nostra moneta e sui nostri investimenti.
Discorso complicato ma audace
avatar
Anatas
Admin

Numero di messaggi : 431
Età : 38
Località : Gravina in Puglia
Data d'iscrizione : 29.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo: Casualità

http://www.theemptydream.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Gregor il Gio Ott 09, 2008 10:41 am

Anatas ha scritto:
Gregor ha scritto:
Anatas ha scritto:Ciao Greg, hai perfettamente ragione... la depressione finanziaria ed ecoonmica si trasmette dai media alla gente e la paura e la sfiducia dilagano....
Meglio qui sul forum.
"nessuno tra gli italiani perderà un euro"
Parola del Presidente del Consiglio!

Ma tu ci credi veramente? farao farao farao
chi ha investitoin c/c non h anulla da temere a meno che i suoi investimentisnon superiono i 130milioni di euro, credo (0 103 mln non ricordo) che sono garantiti dal fondo interbancario nazionale; gli investimenti rischiosi sono quelli effettuati su azioni obbligazioni e un po' meno qwuelli su fondi comuni. I fondi pensione no.
Tutti gli investimenti e le operazioni effettuate sui derivati sono mortali. E l'effetto si è già visto con una mazzata,se non erro, del 45% su di essi. Il resto arriverà.
Chi ha investito in titoli di stato (piccoli risparmiatori) in depositi, c7C, fondi pensioni e alcuni fondi comuni ha poco da temeenre. questo perchè le nostre banche non hanno un sistema di deregolamentazione come quello statunitense, o meglio, la deregulation bancaria si è sempre cercata di attuare e la si è attuata ma mai come la si è prefissa. Le nostre banche sono molto paraculiste e poco concorrenziali e, perchè no, molto usarie. Da questo punto di vista sono loro per prima che rischiano e avendo paura di rischiare sono le prime che, in u mercato oligopolistico, com'è quello bancario, non falliranno o, cmq, perderanno molto ma molot poco rispetto a quanto avrebbero potuto poerdere se il nostro mercato bancario fosse stato davvero deregolamentarizzato e pienamente libero e concorrenziale.
Non so se mi sono spiegato.
E' di poco fa la notizia che i tassi di interese sono stati tagliati ma non si è visto alcun cenno sull'EURIBOR che continua a salire, sfortunatamente. Qui c' ancora in gioco la fiducia che gli oepratori nutrono nel sistema bancario e nel sitema finanziario in generale.
ma questo è un discorsopiù amio. L'Euribor rapprsenta il tasso praticato dai paesi dell'euro area per le operazioni con durata da 1 a 12 mesi tra le banche primarie. Come fonti alternative di finanziamento overnight il Libor (che è il tasso di interesse relativo al mercato degli eurodollari, prettamente quello britannico, calcolato come media dei migliori tassi di interesse ai quali le banche prmarie offrono depositi in eurodollari da 3 a 6 mesi ad altre banche primarie presentiu sulla piazza di londra; è utilizzato dalla maggior parte delle banche come parametro di riferimento per le operazioni denminate in valuta diversa dall'euro) e l'euribor tendono ad essere strettamente correlati.
Noi corriamo meno rischi poichè i nostri tassi di finanziamento dell'eurosistema (i tax di finazniamento dei depositi bancari e della riserva obbligatoria) sono legati all'Eruribor e non al Libor, quindi anche una caduta del dollaro avrà uno scarso impatto sulla nostra moneta e sui nostri investimenti.
Discorso complicato ma audace

Devo vedere gli investimenti di mio suocero come sono sistemati. A giorni mi porterà tutta la documentazione in suo possesso per capire come ha piazzato i suoi pochi capitali.
Sono sempre stati piuttosto tranquilli e previdenti in passato, tanto per capirci: PT o PT, ma da alcuni anni hanno diversificato un pò... Non ho mai indagato più di tanto anche perchè è roba loro ma ora forse è meglio che un'occhiata gliela dia.
Cosa sono quei famosi derivati??? Quelli della mazzata???
Ciao.

Gregor

Numero di messaggi : 1081
Età : 67
Località : Un angolo di Paradiso... Il Mio...
Data d'iscrizione : 31.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Anatas il Gio Ott 09, 2008 11:32 am

DERIVATI
Quando si parla di derivati si parla di operazioni effettate su altri titoli principali che vengono chiamati SOTTOSTANTE. Ad esempio, un tipo di operazione DERIVATA può essere considerata un'OPZIONE PUT o CALL a seconda se si decida di acquistare o vendere un'azione o un'obbligazione prima della sua scadenza quando le condizioni di mercato lo consentano.
Ad esempio se o delle azioni in portafoglio e il loro valore di mercato oggi mi consente di stabilire il loro smobilizzo ad un determinato prezzo così calolato:
Prezzo= 1/(1+i)^(s-t)
laddove
- i = tasso di interesse di mercato in quel momento;
- s-t = è la durata dell'operazione finanziaria
posso stabilire se oggi mi sia conveniente smobilizzare il mio titolo o il mio assett di titoli in portafoglio. Quindi se mi accorgo che oggi otterrò un rendimento sicuramento superiore di quello che otterrei se aspettassi fino alla scadenza del titolo (se è un'obbligazione o un altro titoloa remunerazione fissa; ma può trattarsi anche del dividendo delle azioni o del loro smobilizzo ad una certa data) posso decidere di vendere OGGI questi titoli e ricavare di più. Ho effettuato un'opzione PUT; viceversa se oggi mi accorgo che il tasso di interesse è aumentato e il prezzo dei titoli sul mercato è diminuito e che, quindi, posso acquistare dei titoli ad un prezzo più vantaggioso per rivenderli nel futuro ad un prezzo maggiore quando le condizioni di mercato me lo consentiranno, effettuerò un'opzione CALL. La banca, nel omento in cui effettuo un'opzione, non si lascia scoperta ma a sua vota si copre (se acquisto da lei un'opzione) con un'ulteriore opzione tale da rimanere coperta per tutta la durata del titolo che aveva in portafoglio (acquistando, ad esempio, un altro assett di titoi).
Il discorso è abbastanza complicato, poichè esistono diversi tipi di mercati di opzione, tra i quali i più diffusi sono:
1) OPTIONS PUT & CALL
2) CONTRATTI FORWARD: su tassi di interesse specifici. Si guadagna sullo spread (differenza di varaizione del tasso). La banca mi offre un tass da applicare ad un capitale "fantasma" (che realmente non esiste: lo regolarizzo con la banca a seconda delle mie opportunità di investimento, quindi non esci un lira; in realtà si negozia solo la differenza di tasso applicata a questo capitale) inoltre ricevo un altro tasso variabile e lo applico allo stesso capitale "fantasma" per un periodo di tempo. A scadenza guadagno sullo spread. Il tasso che varia è il Libor
3) FUTURES: è un accordo regolato con la procedura marking to market che imlica lo scambio futuro di una quantità prestabilita di un'attività finanziaria o reale. Le loro transazioni sono regolate in un mercato ad hoc appositamente regolamentato. Si aggiorna ogni giorno in merito ai prezzi di mercato. Il marking to market è una procedura seconda la quale la posizione dell'operatore in futures viene liquidata giornalmente sulla base delle quotazioni di fine giornata cona ccredito dei profitti o addebito delle perdite sulla posizine aperta in futures. Esiste u margine iniziale e un margine di mantenimento. Il primo è un deposito in gaaranzia richiesto in caso di negoziazione di futures; ha la funzione di assicurare che i termini di un contratto futres siano rispettati. Il secondo è un margine minimo che un poperatore in futures è tenuto a detenere una volta assuna una posizione in contratti futures. Il deposito di liquidità supplementare finalizzato a ripristinare il livello inziale del margine è richiesto quando un operatore registra perdite sulla posizione in futures e il livello della liquidirà depositata presso il conto di margine scende al di sotto del livello del margine di mantenimento.
Tuttavia sono meno rischiosi dei forward poichè esistono delle apposite stanze di compensazione (clearing house) dei futures che garantiscono l'indennizzo delle controparti contro il rischio di credito di insolvenza della controparte, ossia ilr ischio che la controparte non sia solvente a scadenza (e quindi non onori il suo contratto, non pagando, poichè esiste anche la possibilità di vendere allo scoperto, ossia di vendere un titolo o una merce che non si possiede!).
Wow.... è stato difficile ma abbiamo fatto una bella panoramica sui derivati.
In realtà esistono anche operazionie ffettuate sui tassi di interesse e basta come gli swap, equity swap e altre.... ma queste possono bastare.
ByeZ!
avatar
Anatas
Admin

Numero di messaggi : 431
Età : 38
Località : Gravina in Puglia
Data d'iscrizione : 29.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo: Casualità

http://www.theemptydream.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Gregor il Gio Ott 09, 2008 12:15 pm

Ti ringrazio veramente di cuore per la sollecitudine con la quale hai risposto alla mia richiesta di chiarimenti.
Appena presa visione degli incartamenti ti saprò dire.
Grazie.

Gregor

Numero di messaggi : 1081
Età : 67
Località : Un angolo di Paradiso... Il Mio...
Data d'iscrizione : 31.08.08

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Torna in alto Andare in basso

Re: Giovedì 9 Ottobre 2008 - BUONGIORNO A TUTTI GLI AMICI -

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum