TullianFineide.

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Sab Set 25, 2010 10:07 pm

Ho appena sentito cosa hanno detto al TG5 : ridicolo, peggio degli 8 punti di un mese e mezzo fa.

Capito perchè il video e non la conferenza stampa ?

Per non fare la figuraccia di merda della volta scorsa, quando concordò le domande e risposte e poi, letto il foglietto si alzò e se ne andò, con tutti i cronisti incazzati.

Forse questa volta ha preferito evitare che, convocando la conferenza stampa, non si presentassero i giornalisti.

Ma che merda di un “uomo”, anzi, di un caghetta.

p.s. Ho letto il testo intero, non merita quasi una risposta se non che, anche qui, qualche cazzata l’ha detta, non solo quella sul “cognato”.

http://sarcastycon.wordpress.com/2010/09/25/senza-futuro-e-senza-verita/
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Uno dei tanti post letti.

Messaggio  Luciano Baroni il Sab Set 25, 2010 11:15 pm

Fini tantissimi Italiani non sono idioti

Fini si è deciso parlare sul fatto di Montecarlo,non sa chi è il proprietario,ha scaricato tutte le colpe sul cognatino Gauccino Elisabetto,non sapevo nulla quando ero con la Elisabetta non parlavamo mai mentre lei inviava mail alla impresa per la ristrutturazione,consigliva come spostare i tramezzi, trattava per spedire materiali ed altro utili alla ristrutturazione,lui non c'era non sapeva ,non ho fatto nulla di scorretto dice convinto, io gli dico che ha tradito i suoi camerati, ha rubato a questi illusi anche l'anima,la contessa ha lasciato l'appartamento ed altri averi non per i suoi loschi intrallazzi e per le sue donne ma, per la giusta causa.Se non sa nulla in casa propria nemmeno in camera da letto dove si presume giaccia con la Gauccina, non è degno di continuare ad essere presidente di una Camera piu seria,fino al suo arrivo pulita ed importante.Si dimetta e si vergogni gli Italiani al contrario di quello che crede non sono tutti idioti.


cat
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Grandi ladri e mezzeseghe

Messaggio  Gimand il Sab Set 25, 2010 11:18 pm

Luciano Baroni ha scritto:Ho appena sentito cosa hanno detto al TG5 : ridicolo, peggio degli 8 punti di un mese e mezzo fa.

Capito perchè il video e non la conferenza stampa ?

Per non fare la figuraccia di merda della volta scorsa, quando concordò le domande e risposte e poi, letto il foglietto si alzò e se ne andò, con tutti i cronisti incazzati.

Forse questa volta ha preferito evitare che, convocando la conferenza stampa, non si presentassero i giornalisti.

Ma che merda di un “uomo”, anzi, di un caghetta.

p.s. Ho letto il testo intero, non merita quasi una risposta se non che, anche qui, qualche cazzata l’ha detta, non solo quella sul “cognato”.

http://sarcastycon.wordpress.com/2010/09/25/senza-futuro-e-senza-verita/


Caro Luciano,
Vuoi sapere una cosa?
A me del discorso di Fini “Urbi et Orbi” non frega proprio una mazza. Nemmeno mi son preso la briga di vederlo.
Se fosse stato accusato d’aver rubato… il palazzo di Montecitorio, allora potrei farmi qualche scrupolo e sentire anche la sua campana.
Ma questo è accusato di essere…un ladro di galline. E si comporta appunto da ladro di galline preso con le mani nel sacco. Perciò per me è morto. Tornerò a prenderlo in considerazione solo quando si dimetterà.






'Sta mezza sega!



avatar
Gimand

Numero di messaggi : 281
Età : 67
Località : Domus Oscellae, oppure, se preferite: Domodossola (VB)
Data d'iscrizione : 20.01.09

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Tornare in alto Andare in basso

Ahahahahah.........................

Messaggio  Luciano Baroni il Sab Set 25, 2010 11:54 pm

Bella risposta, forse non ne merita altre, anche se sappiamo bene che la cosa non si ferma al video.

Ciao.

p.s. Dimenticavo : bravo ad usare la vignetta.
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Da altro Blog.

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Set 27, 2010 2:32 pm

[b]http://www.bartolomeodimonaco.it/online/?p=14224
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Amore e minchiate

Messaggio  Gimand il Lun Set 27, 2010 9:52 pm

Ho trovato sul link che ha copiaincollato Luciano Baroni questo pregevole brano che qui sotto ripropongo:


... io davo, nella vicenda Fini, molta importanza all’amore. Ciò che non fa Scalfari.

È l’amore ciò che ha sconvolto la lucidità politica di Fini. La sua Maria Vetsera lo ha ottenebrato, al punto che egli non si rende del tutto conto di ciò che è accaduto e di ciò che sta accadendo. Perché una cosa è certa: sotto i suoi occhi passavano, a casa sua, tutte le trame monegasche. Non sono nate fuori delle mura della sua casa. Nessuno potrà mai crederci.

Questo può fare l’amore! Scalfari lo ha dimenticato. Non si può chiedere a Fini di abbandonare la famiglia. Non lo si potrebbe fare se non spezzando in lui l’amore per Elisabetta. Ma Elisabetta lo ha stregato e Fini è inginocchiato davanti a lei. Appassionato e confuso. È possibile che lasci Elisabetta, come lasciò Donatella? Non credo proprio. L’amore distribuisce intorno a sé una luce che muta le cose che ci circondano è dà loro una rifrangenza ed un significato che sfuggono agli altri. Fini vive dentro la campana dell’amore, e rompere quella campana significherebbe distruggere l’uomo intero. Non si può chiedere tanto. Combattere per distruggere l’uomo politico è lecito, ma non è lecito distruggere l’uomo intero.




Qui entriamo nel campo della "privacy". Cosa sia successo nella testa di Fini, probabilmente non lo sa neppure Fini.
Un miscuglio di ambizioni, rancori, frustazioni, avidità, paure, invidie e quant'altro. E, perché no? Anche amore. Un uomo quindi obnubilato, ottenebrato. Detta in termini volgari: Fuori di zucca.
Abbiamo già avuto Cossiga, pace all'anima sua, che di guai con la sua depressione ce ne ha combinati a iosa. Ora anche Fini.
L'amore, magari non corrisposto, sarà anche una "cosa meravigliosa". Ma non faccia struggere anche tutti gli italiani.
Che se Fini è innamorato della sua Elisabetta gli doni un mazzo di rose tutti i santi giorni.
E si fermi lì! Perché gli altri conti li debbono saldare tutti gli Italiani, e sono conti piuttosto salatii. E, dopo che qualcuno avrà saldato i conti della sua famiglia, noi italiani resteremo sempre nella cacca, e Fini continuerà a struggersi d'amore... e, soprattutto, a fare e dire ancora minchiate.
avatar
Gimand

Numero di messaggi : 281
Età : 67
Località : Domus Oscellae, oppure, se preferite: Domodossola (VB)
Data d'iscrizione : 20.01.09

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Tornare in alto Andare in basso

Caro Giovanni...

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Set 27, 2010 10:31 pm

[b]...come hai certamente letto nello scorrere l'articolo di Bartolomeo ( un amico ), ciò che c'è di interessante sono i due articoli-intervista al capo dell'opposizione di Saint Lucia.

Domanda : ma gli sfigati che girano sul Blog e su DAW, sono solo sfigati o anche altro ?

Buona serata
. Very Happy
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Ma questo articolo, chi l'ha visto ?

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Set 27, 2010 10:34 pm

27/09/2010, 05:30

Gianfranco, un uomo "ignorante" Laughing

Fini si difende sempre dicendo di non sapere. Lo ha fatto con tutti i fedelissimi finiti sotto inchiesta.
DUBBI Gianfry deve ancora rispondere alle domande più imbarazzanti



Daniela Di Sotto, Salvatore Sottile, Francesco Cosimi Proietti, Rita Marino, Giancarlo Tulliani. Il fil rouge, pardon noir, che lega questi 5 personaggi è Gianfranco Fini. Cinque fedelissimi: la ex moglie, l’ex portavoce, l’ex segretario particolare, il braccio destro e il cognato. Tutti e 5 finiti - chi più chi meno direttamente - sotto i riflettori della magistratura. Con il capo-parente-marito costretto tutte le volte a dire che lui in quelle storie non c'entrava nulla, non sapeva nulla. Costretto a definirsi indignato, furioso, sconcertato. Il primo a «tradirlo» è stato Francesco Proietti Cosimi. Per vent'anni è stato l'ombra di Fini, c'era sempre, nel pubblico e nel privato. «Segretario» dalla fine degli anni '80 fino al 2006, quando è finito nell'inchiesta del magistrato Woodcock su Vittorio Emanuele di Savoia. Da allora, è deputato, An nel 2006, Pdl nel 2008. Proietti è nato a Subiaco e lì ha conosciuto Fini, che nella valle dell'Aniene, punto di forza della destra, teneva spesso comizi. Msi, An, Pdl.

Fu così che Proietti Cosimi, detto «Checchino», approdò a Roma, cominciò a gestire l'agenda di Fini, a conoscere ogni angolo della sua vita politica e personale. E Fini, con la moglie Daniela, passava molti fine settimana a Subiaco, da Checchino e signora. Proietti fu testimone di nozze di Daniela alle nozze con Gianfranco, nel settembre 1988.. È stato a Palazzo Chigi quando Fini era vicepresidente del Consiglio e alla Farnesina con Fini ministro degli Esteri. «Sottosegretario agli impicci», viene battezzato in quegli anni. Poi, da Potenza arriva l'indagine per corruzione (slot machines di un imprenditore fatte autorizzare dai Monopoli di Stato) e - collegata - l'indagine per concorso in abuso d'ufficio assieme a Daniela Di Sotto Fini: la clinica romana alla quale entrambi erano interessati aveva ottenuto in soli sette giorni l'accreditamento dalla Regione guidata (era il 2005) da Francesco Storace.

Quella stessa indagine porta alla luce anche l'attività di Salvatore Sottile, il portavoce di Gianfranco accusato di aver avuto incontri sessuali con attrici e soubrette negli uffici di Palazzo Chigi e della Farnesina. Un colpo fortissimo per l'immagine del «capo», che quando viene coinvolta la moglie (oggi ex) tuona contro le gogne mediatiche, prove generali del teatrino di questi giorni. «Qualcuno ha abusato delle intercettazioni – racconta a giornali e telegiornali – Credo che sia veramente disdicevole e immorale che alcuni stralci relativi a persone non indagate si trovino sbattuti sulle prime pagine dei giornali». E ancora: «Si tratta di un aspetto patologico sfuggito alle autorità preposte». «Le gogne mediatiche che non fanno onore a chi le mette in campo». M il repertorio dello sfogo dell'ex leader di An è lunghissimo: «Non penso che essere mia moglie significhi meritare atteggiamenti sospetti». Insomma, una difesa a spada tratta, come già aveva fatto nei confronti del portavoce Sottile finito agli arresti domiciliari, invitando il pm Woodcock a «cambiare mestiere». Alla fine, però, Gianfranco si separa dalla moglie e decide di fare piazza pulita tra i suoi collaboratori. Tranne Rita Marino. La storica segretaria personale e membro del comitato di gestione dell'ex partito di Alleanza Nazionale qualche anno fa, andò a visitare, insieme a Donato Lamorte, l'appartamento di Boulevard Princesse Charlotte numero 14, a Montecarlo.

«Ricordo - ha dichiarato al Corriere della Sera - che entrando in quella casa ci dicemmo subito che sarebbe stato più conveniente venderla che ristrutturarla. Era ridotta malissimo». I pm romani l'hanno ascoltata a Piazzale Clodio. E non solo per capire in che condizioni fosse la casetta della contessa Colleoni. Perché dopo la compagna Elisabetta, Rita è la seconda donna del presidente. Nel «come eravamo» dell'Msi e poi di An la Marino compare sempre.

Come nella foto del matrimonio di Daniela di Sotto con il primo marito Sergio Mariani. In quello scatto a colori del settembre '76 davanti al muro con la scritta «molti nemici, molto onore» e la «m» di Mussolini c'era anche lei col marito Ernesto Cardone. Passano gli anni, le correnti e i matrimoni. Ma lei è sempre rimasta accanto a Gianfranco. Anche il 22 aprile di quest'anno, alla direzione nazionale del Pdl che ha visto consumarsi il divorzio fra Fini e Berlusconi. Vicina a Mirabello per prendersi cura della povera Elisabetta, lapidata sulla via di Montecarlo. Il suo nome compare addirittura nell'atto costitutivo dell'associazione «Il Popolo della Libertà» del 27 febbraio 2008. Ma anche nelle intercettazioni relative alle indagini sul costruttore Francesco De Vito Piscicelli in carcere con l'accusa di corruzione per la costruzione, mai compiuta, della Scuola Marescialli di Firenze, e coinvolto nell'inchiesta sulla cricca dei Grandi Eventi.

Tu quoque, Rita!, Avrà pensato il povero Gianfranco. Che il 15 settembre 2009, almeno così riporta un articolo del Corriere della Sera, ebbe pure il coraggio di pronunciare queste parole: «Quanto è accaduto nel 2006 ha segnato l'anno della svolta nella mia vita privata, mi ha fatto capire chi avessi intorno».

Camilla Conti

27/09/2010


http://www.iltempo.it/politica/2010/09/27/1204474-fini_uomo_ignorante.shtml
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Ed eccone un altro.

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Set 27, 2010 10:39 pm

http://sarcastycon.files.wordpress.com/2010/09/monteprezzemolo2.jpg
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Ho cercato di scrivere...

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Set 27, 2010 10:52 pm

...un commento sulla home del CORSERVA ( così lo chiamo io il Corsera ) nei commenti agli articoli collegati a Berlusconi-Fini che sono l'apertura della home, ma anche se non c'è la chiusura ancora formale per i lettori, appena ho cercato di scrivere un commento è uscita la frasetta che non si possono più scrivere.

Peccato, perchè mi ero accorto solo ora dell'intervista fatta al capo dell'opposizione a Saint Lucia da parte della Fasani del CORSERVA ma anche da uno della Stampa di Torino.

A maggior ragione, direi, che GianFrego debba dimettersi.

Ciao.
cat
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Dubbio amletico

Messaggio  Gimand il Lun Set 27, 2010 11:23 pm

Luciano Baroni ha scritto:[b]...come hai certamente letto nello scorrere l'articolo di Bartolomeo ( un amico ), ciò che c'è di interessante sono i due articoli-intervista al capo dell'opposizione di Saint Lucia.

Domanda : ma gli sfigati che girano sul Blog e su DAW, sono solo sfigati o anche altro ?

Buona serata
. Very Happy


Aggiungerei anche IMBECILLI.

A questo punto ci sarebbe da chiedersi:

Sono sfigati perché imbecilli?

O sono imbecilli perché sfigati?


...This is the question...
avatar
Gimand

Numero di messaggi : 281
Età : 67
Località : Domus Oscellae, oppure, se preferite: Domodossola (VB)
Data d'iscrizione : 20.01.09

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Superciuk il Mar Set 28, 2010 12:18 am

Luciano Baroni ha scritto:27/09/2010, 05:30

Gianfranco, un uomo "ignorante" Laughing

Fini si difende sempre dicendo di non sapere. Lo ha fatto con tutti i fedelissimi finiti sotto inchiesta.
DUBBI Gianfry deve ancora rispondere alle domande più imbarazzanti



Daniela Di Sotto, Salvatore Sottile, Francesco Cosimi Proietti, Rita Marino, Giancarlo Tulliani. ...........
. . . . . . . . . . . . . . .. . . . . . ... . . ..




Ma porca bottiglia!!

Slot machines, puttane, grandi eventi ecc.ecc.

Possibile che in questa compagnia non ci sia nessuno che si sia fregato qualche damigiana di vini pregiati?
Mi avevano detto che GianFrego s'era ciulato una collezione di bottiglie di Barolo dell'Opera Pia custodite nella cantina di Montecarlo.
Ma dev'essersele già scolate.




DELINQUENTIIIIII!
BOTTIGLIETTE DI PROSECCO FORMATO MIGNON!
TAPPI DI CHAMPAGNE GIA' STAPPATI
BOTTICELLE DI LAMBRUSCO AMABILE DI SORBARA ANDATE IN ACETOOOO!!
BOTTIGLIE D'ACQUA FIUGGI DA MEZZO LITRO!



IN GALERA VI MANDOOOOO!
avatar
Superciuk

Numero di messaggi : 51
Località : Villapizzone (MI)
Data d'iscrizione : 05.07.09

Foglio di personaggio
Gioco di Ruolo:

Tornare in alto Andare in basso

Già, che peccato.

Messaggio  Luciano Baroni il Mar Set 28, 2010 2:12 pm

Che ci vuoi fare : un bastardo della provincia di Bologna che viene a Roma...................... Very Happy
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Aticoli sulla TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Mer Set 29, 2010 10:39 am

http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/ecco..doc


http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/ecco..doc



Laughing


Ultima modifica di Luciano Baroni il Mer Set 29, 2010 2:33 pm, modificato 1 volta
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Angela il Mer Set 29, 2010 2:19 pm

Luciano Baroni ha scritto:http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/ecco..doc Laughing

Ehm...

404 — File not found.
You can create your own free blog on WordPress.com.

Luciano... come faccio? Idea

Questi link... sono Question



sunny

avatar
Angela
Admin

Numero di messaggi : 799
Età : 32
Località : Benaco
Data d'iscrizione : 04.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Non so come, ma prima di com ci sono 2 .. e non uno come nel tuo post.

Messaggio  Luciano Baroni il Mer Set 29, 2010 2:27 pm

http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/ecco.doc


Io l'ho aperto subito anche stamattina prima di postarlo, credo sia stata la mancanza di 1 punto a ceare il problema.

Ciao.



p.s. Prova ora, io l'ho aperto dopo averlo postato, questo indirizzo sopra.
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Torno indietro sui miei passi...

Messaggio  Luciano Baroni il Mer Set 29, 2010 2:41 pm

...dice Celentano su canzone dello zio Santercole.

Come vedi, invece, sulla mia prima risposta prima del termine del link c'è un solo punto .doc e invece non so come ne erano venuti 2 nel primo post che tu non aprivi.

Ti dirò di più : NON capisco perchè quando ho riproposto il link come modifica di quel primo post ( se vedi gli indirizzi sono diventati 2 ), anche in quello di sotto ci sono 2 punti.
Inconcepibile.

Ciao.
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Oggi, qualche articolo di Libero : aprite...

Messaggio  Luciano Baroni il Gio Set 30, 2010 4:25 pm

...senza nessuna preoccupazione, non ci sono virus.


http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/qualche-cosa.doc
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

E oggi, ancora qualcosa per GianFrego.

Messaggio  Luciano Baroni il Sab Ott 02, 2010 1:24 pm

http://www.ilgiornale.it/interni/la_mail_che_inguaia_presidente_camera_tulliani_e_proprietario_casa_montecarlo/02-10-2010/articolo-id=477403-page=0-comments=1


Adesso tocca a lui, DIMETTERSI.


http://www.ilgiornale.it/interni/la_traduzione_mail_che_inguaia_fini/02-10-2010/articolo-id=477404-page=0-comments=1


Rien ne va plus !


avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Il "braccio destro di GianFrego.

Messaggio  Luciano Baroni il Dom Ott 03, 2010 1:02 am

http://linkati2lu.files.wordpress.com/2010/10/bindi-monta-il-palco.jpg


Adesso, invece, al "lavoro".


http://linkati2lu.files.wordpress.com/2010/10/la-bella-addormentata.jpg
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Li ho messi da Crespi.

Messaggio  Luciano Baroni il Dom Ott 03, 2010 1:59 pm

http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/3-otobre.doc


http://linkati2.files.wordpress.com/2010/08/ancora-3-ottobre.doc



Ovviamente non ci sono virus, sono fatti "in casa", da me o da altri due amici.


p.s. Mi accorgo ora, dopo aver postato, che c'è un errore nel primo : ottobre con 2 t, ovvio ( eheh ).
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Ott 04, 2010 8:07 pm

lunedì 04 ottobre 2010, 08:00

La smentita che non smentisce degli avvocati di Giancarlo: «La mail non dice che la casa è sua»


Roma- Certo, il messaggio di posta elettronica che l’Avanti! di Valter Lavitola ha reso pubblico due giorni fa e che noi abbiamo pubblicato sabato e ieri potrebbe anche non essere genuino. È vero, il mittente, James Walfenzao, o uno dei due destinatari, Evan Hermiston e Michael Gordon (l’avvocato presso il cui studio legale a Saint Lucia hanno sede le off-shore Timara e Printemps), potrebbero anche smentire di aver mai ricevuto quell’e-mail, pur se finora si sono ben guardati dal farlo. E il carteggio elettronico tra Walfenzao e Gordon che il ministro della Giustizia di Saint Lucia, Lorenzo Rudolph Francis, ha ammesso lo scorso 27 settembre essere agli atti dell’indagine, potrebbe, chissà, essere un altro. Anche se gli indizi, tra i quali appunto la preventiva ammissione del governo di Saint Lucia dell’esistenza di una e-mail tra il broker internazionale e l’avvocato di Manoel Street risalente all’inizio di agosto scorso, sembrano pendere per l’autenticità, tutto è possibile. In fondo proprio il ministro Francis si è rammaricato di «non poter rispondere» quando Lavitola gli ha chiesto se quella mail è la prova determinante che lega Tulliani a Printemps e Timara.
Insomma, agli avvocati di Giancarlo Tulliani non mancherebbero certo elementi per «buttarla in caciara», come si dice a Roma, città natale del cognato di Gianfranco Fini. Proprio per questo appare sbiadita e poco convincente la pur puntuale smentita giunta ieri dai legali Carlo Guglielmo e Adriano Izzo. I due, più che puntare sull’autenticità del documento - non provata, ma di certo nemmeno smentita - giocano di cavillo sulla frase chiave del messaggio, che è: «La sorella del cliente sembra avere un forte legame con uno dei politici coinvolti». Frase che nell’interpretazione più evidente farebbe pensare a Tulliani come al proprietario dell’appartamento. Non così però per Izzo&Izzo. «Dal contenuto della stessa mail - rilevano gli avvocati - non si evince in alcun modo che il signor Giancarlo Tulliani sia il proprietario del noto appartamento monegasco, essendo egli “cliente” della Timara ltd soltanto in ragione della sua accertata qualità di conduttore della suddetta unità immobiliare». È vero, la parola cliente può avere tante sfumature di significato. Ma siamo seri: chi la userebbe mai, anche nell’inglese rozzo in cui è scritta la mail, in quell’accezione? Molto più convincente la tesi secondo cui quella parola nasconderebbe un ruolo chiave del Tullianino nella compravendita dell’appartamento di boulevard Princesse Charlotte, della quale Walfenzao si è occupato.
Forse non sarà un «clamoroso autogol», come dice Lavitola, ma di certo è un mezzo buco nell’acqua monegasca l’ennesima smentita dei legali dei Tulliani. Che negli ultimi due mesi si sono spesso affrettati a confutare le evidenze dell’inchiesta giornalistica riguardante la famiglia acquisita di Fini. Lo fecero a proposito della denuncia di appropriazione indebita fatta da Luciano Gaucci contro Elisabetta, quando si parlò di una scalata alla Rai del giovane Tullianino e ancora quando si iniziò ad adombrare la presenza del giovane dietro le off-shore di Saint Lucia. Tante smentite, nemmeno un chiarimento. Pazienti attendiamo.
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Lun Ott 04, 2010 8:12 pm

Non vorrei dire, ma aveva fatto una dichiarazione video al Mondo intero e non si è ancora dimesso.

Anzi.


http://linkati2lu.files.wordpress.com/2010/10/preveggenza.pdf
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Mer Ott 06, 2010 4:55 am

L'ho visto solo ora, perchè mi sono svegliato e allora mi sono messo al pc, dopo aver dato da mangiare ai gatti ( eheheh ).

Sono le 03,55, Buonanotte a chi magari fa il nottambulo, a chi leggerà preso domattina, buongiorno.


http://www.iltempo.it/politica/2010/10/05/1206713-quando_fini_indagava.shtml
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Luciano Baroni il Mer Ott 06, 2010 2:28 pm

Questa la novità di oggi, oltre all'articolo che parla di POrta a Porta di ieri sera.


http://www.ilgiornale.it/interni/denuncia_bis_destra_sequestrate_casa/06-10-2010/articolo-id=478358-page=0-comments=1
avatar
Luciano Baroni

Numero di messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TullianFineide.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum